The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

mercoledì 23 maggio 2007

Partito Democratico, ovvero "la casa dei moderati". Partono in 45

Il comitato del Pd, da Amato a Zevi
Il presidente del Consiglio, i leader di Ds e Margherita, alcuni presidenti di Regione, diversi sindaci di grandi città e qualche rappresentante della società civile e delle associazioni e anche il fondatore di Slow food: questa la composizione del comitato promotore del Partito democratico che si è riunito per la prima volta nella sede di Santi Apostoli a Roma.

Ecco nel dettaglio i nomi dei membri che dovranno disegnare il percorso di costruzione del nuovo soggetto politico:


Giuliano Amato, Mario Barbi, Antonio Bassolino, Pierluigi Bersani, Rosy Bindi, Paola Caporossi, Sergio Cofferati, Massimo D'Alema, Marcello De Cecco, Letizia De Torre, Ottaviano Del Turco, Lamberto Dini, Leonardo Domenici, Vasco Errani, Piero Fassino. Siederanno al tavolo del comitato che tornerà a riunirsi mercoledì prossimo anche Anna Finocchiaro, Giuseppe Fioroni, Marco Follini, Dario Franceschini, Vittoria Franco, Paolo Gentiloni, Donata Gottardi, Rosa Jervolino, Linda Lanzillotta, Gad Lerner, Enrico Letta, Agazio Loiero, Marina Magistrelli, Lella Massari, Wilma Mazzocco, Maurizio Migliavacca, Enrico Morando, Arturo Parisi, Carlo Petrini, Barbara Pollastrini, Romano Prodi, Angelo Rovati, Francesco Rutelli, Luciana Sbarbati, Marina Sereni, Antonello Soro, Renato Soru, Patrizia Toia, Walter Veltroni e Tullia Zevi.

http://www.corriere.it

La lista ha già già creato malumori. In mattinata 23 donne dell'Ulivo, tra le quali i ministri Livia Turco e Giovanna Melandri e il ministro per le Pari Opportunità Barbara Pollastrini, che non dovrebbero sedere nel Comitato, hanno denunciato che, nonostante le assicurazioni, il numero delle donne non supererà il 30% dei componenti il comitato. "Ci vuole un comitato paritario, non sprechiamo l'occasione per un'innovazione", scrivono le uliviste al premier.


http://www.repubblica.it

Piero Fassino, al termine della prima riunione del comitato che d'ora in poi sarà la cabina di regia del percorso costituente, ha detto che "l'organismo è equilibrato e rappresentativo con un mix di dirigenti politici nazionali, di esponenti delle istituzioni locali, di società e di partiti. Con una quota significativa di donne, oltre un terzo, e con rappresentatività delle diverse sensibilità politiche che concorrono alla formazione del Pd".

"Abbiamo finalmente una creatura che nascerà il 14 ottobre con una enorme partecipazione popolare". Questo il commendo del leader della Margherita e vicepresidente del consiglio, Francesco Rutelli.


http://www.repubblica.it

Nessun commento: