The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

lunedì 25 giugno 2007

Diabete e sfera cognitiva

22/06/07,14:55, Novita a cura di Danilo Cadamosti

Keywords: Diabete, Ipoglicemia, SNC

In questi anni il miglioramento del controllo glicemico nei soggetti con diabete tipo I ha determinato la riduzione del rischio di complicanze micro e macro-vascolari e della neuropatia periferica. Un risultato soddisfacente in una patologia dove non è tuttora chiara l’azione del diabete e del suo trattamento sulle strutture del Sistema Nervoso Centrale (SNC). Infatti è noto che episodi prolungati di ipoglicemia con bassi livelli di glucosio possono indurre un massivo deficit energetico a livello del SNC con conseguente necrosi neuronale. Episodi meno severi (con range di glicemia 50 – 65 mg/dl) possono indurre una transitoria interruzione dell’attività cerebrale aumentando il rischio di incidenti nella guida di autoveicoli. Tuttavia se si eccettuano diversi piccoli studi cross-sezionali, la maggior parte dei ricercatori non ha trovato o ha trovato solo effetti relativamente deboli dell'ipoglicemia ricorrente su struttura e funzioni dell'encefalo nei bambini e negli adulti diabetici. Quest’area indefinita di conoscenza ha alimentato il timore di molti medici riguardo agli effetti del diabete sulle capacità cognitive, rappresentando un forte limite per l’attuazione di terapie che vorrebbero portare sempre più i livelli di glicemia vicini al range dei non diabetici, nonostante un aumentato rischio di ipoglicemie gravi... (segue)

http://www.univadis.it

Nessun commento: