The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

mercoledì 25 aprile 2007

Forum Salute Mentale Brescia. Legge 180, 29 anni dopo

FORUM SALUTE MENTALE DI BRESCIA

spazio autogestito

LA LEGGE 180, 29 ANNI DOPO: PER CONDIVIDERE UNA SCADENZA

Il Forum di Salute Mentale ed il Comune di Brescia vogliono dedicare un luogo a Franco Basaglia, lo psichiatra che negli anni 60 e 70 obbligò la socie tà di allora a scoprire che esistevano i Manicomi e che dentro i Manicomi c’e rano tanti matti. Ogni tanto ci viene da pensare che, come i corsi ed i ricorsi, nonostante i Manicomi siano stati chiusi per la legge voluta ostinatamente da Franco Basaglia, ancora ci si dimentichi che ci sono persone, cioè uomini e donne, giovani e vecchi che a causa della loro malattia psichica soffrono e soffrono due volte perché al loro disturbo si somma una grave discriminazione sociale per cui le cure non sono le migliori possibili, il loro posto nella società non è garantito. Ancora oggi soffrire di una malattia mentale è una condanna all’isolamento, all’emarginazione.

Quindi, anche que st’anno ricorderemo l’approvazione della legge 180 de l 13 maggio 1978 con un’iniziativa di presentazione al “ Salone Vanvitelliano”, insie me ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Brescia, del progetto del FUTURO PARCO BASAGLIA che troverà sede in via Duca degli Abruzzi, di fronte all’e x ospedale psichiatrico.

Vi invitiamo quindi all’incontro dell’ 11 Maggio, alle 18, in Loggia, pe r ritrovarci e, in quell’occasione , darci un appuntamento di lavoro in cui ripensare a come poter alleviare alcune delle sofferenze dei “non meglio definiti” pazie nti psichiatrici e delle loro famiglie. Vorremmo parlare del diritto alla casa, del diritto al reddito per una vita dignitosa ed a come renderli attuali.

Di loro (non si sa nemmeno più come chiamarli: matti, malati di mente , pazienti psichiatrici, disturbati psichici, portatori di disagio psichico?!) non si parla più, la loro cura ed assistenza è stata frantumata in mille rivoli, molti operatori si adoperano per offrire buone relazioni ed affettuosa vicinanza, ma non è sufficiente: i malati di mente con i loro terapeuti sembrano vivere in un vuoto pneumatico, in un silenzio che odora di dimenticanza. Da quei luoghi di non senso devono poter uscire e ritrovarsi fra noi…. Noi dovremmo ricordarci che, anche per noi, non è sempre facile vivere e che, senza di loro, non c’è soluzione.

Speriamo di incontrarci venerdì 11 Maggio, dalle 18 alle 20, anche per gustare insieme un aperitivo offerto dall’ associazione “ Non solo noi “ del commercio equo e solidale, accompagnato dalla buona musica di un “Gruppo di Amici”.

IL FORUM DI BRESCIA

http://www.psichiatriabrescia.it/F20070419.htm

Nessun commento: