The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

venerdì 9 maggio 2008

Il Giorno dell'Indipendenza di Israele, Yom Ha'Azmaut

Ma qual è il giorno esatto del compleanno dello Stato d'Israele?

Wikipedia, il sotuttoio della Rete, recita, alla voce Israele

Il 14 maggio del 1948 venne dichiarata unilateralmente la nascita dello Stato di Israele, un giorno prima che l'ONU stessa, come previsto, ne sancisse la creazione.

Ma poi, apprendiamo qualcosa in più alla voce

Yom Ha'Azmaut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Yom Ha'Azmaut (in ebraico : יום העצמאות, lett : Giorno dell'indipendenza) è la festa dell'indipendenza Israeliana. Cade il 5 di Yiar (mese del calendario ebraico), giorno della proclamazione dello Stato di Israele nell'anno ebraico 5708, corrispondente al 14 Maggio 1948.

Ma attenzione, si parla di Calendario Lunare

e allora ci soccorre sempre Wikipedia, ma in lingua inglese:

Timing

Yom Ha'atzmaut takes place on the 5th day of Iyar (ה' באייר) on the Hebrew calendar, the anniversary of the day in which Israel independence was proclaimed, when David ben Gurion publicly read the Proclamation of the establishment of the State of Israel. The corresponding Gregorian date was May 14, 1948. The festival is celebrated on the 5th of Iyar unless that falls on a Friday or Saturday. In order to avoid having the festival either on Shabbat, the Jewish sabbath, or immediately before it the commemoration and celebrations are advanced to the preceding Thursday which might be the 3rd or 4th of Iyar).

In 2004, the law was changed to include if the 5th of Iyar falls on Monday, the festival is postponed to Tuesday Iyar 6, so that Yom Hazikaron will not be immediately after the sabbath.

NB: (Due to the original implementation of the Hebrew calendar, Iyar 5 never falls on Sunday.)

Gregorian dates for Yom Ha'atzmaut:

Ecco perchè quest'anno, il sessantesimo, è stato celebrato ieri, 8 Maggio 2008.

Intanto, Barack Obama rassicura sull'Infrangibile Amicizia tra Israele e Stati Uniti d'America, in caso di sua elezione a Presidente:

Washington, 9 mag. (Adnkronos) - Barack Obama ha detto che l'amicizia tra Stati Uniti e Israele e' "infrangibile" e ha promesso che garantira' la sicurezza di Israele se verra' eletto presidente. Lo scrive il quotidiano israeliano Jerusalem Post, citando quanto affermato dal senatore afroamericano, candidato democratico in corsa per la Casa Bianca, in un breve discorso durante le celebrazioni per Yom Haatzmaut, la festa dell'indipendenza.

Mentre in Italia, vedi ad esempio Otto e Mezzo, su LA7, ancora la coscienza nazionale non è riuscita a fare i conti con 2000 anni di antigiudaismo cattolico e mezzo secolo di antisemitismo fascita, prima, e stalinista, poi

in Israele Shema' Israel Elokhai ... Ascolta Israele mio Signore ... (Shema Yisrael Adonai eloheinu Adonai Ehad ... Ascolta Israele mio Signore il Signore è Uno...) con questa canzone, quasi una preghiera, la bravissima Sarit Haddad ha dato inizio ai festeggiamenti di Yom Haazmaut, a Gerusalemme, immediatamente dopo il silenzio che concludeva la Giornata in memoria dei nostri 22.900 caduti in guerra e per terrorismo...

(http://www.nuvolarossa.org)

Nessun commento: