The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

martedì 20 novembre 2007

Lettera aperta ai Costruttori Mimir

Forgive me, not ‘italiophone’ ppl ! C****, O*******, K*****, J***** … :)

This message will be in Italian language.

Carissimi e carissime, il gruppo è al momento proprietario di 12000 m2 a Elegua e di 40000 m2 a Recursion.

Perchè?

L’impresa è iniziata a Elegua, col concorso di tutti voi, che avete contribuito con la vostra partecipazione e anche
con le quote di qualche affitto.

Il progetto era e resta quello di un gruppo che agisca in Second Life progettando spazi ed eventi non profit, per
creare una comunità, non soltanto italiana o italiofona, di persone che amano vivere in questo ambiente 3D,
incontrarsi, chiacchierare anche del più e del meno in modo informale (JFF, Just For Fun!), ma anche cercare di
sviluppare tutte le potenzialità dell’ambiente virtuale per aiutarsi a vicenda, psicologicamente, ma anche agendo
insieme, costruendo, inventando, immaginando eccetera.

Sia gli incontri del Caffe’ Freud, sia quel che leggo quotidianamente sul web, mi convincono che al momento SL è la
strada giusta per usare Internet al massimo delle sue potenzialità, comunicative, informative, di relazione, nel
campo della salute, non solo mentale, che è quello a me più vicino e familiare.

Basta pensare a quante persone si ritrovano in SL per vincere la solitudine e l’isolamento, se non l’emarginazione
sociale, per sperimentare nuove modalità di relazione e comunicazione, per esprimere quel che nella vita reale
rimane represso o nascosto, ed a quanti utilizzano questo mezzo proprio perchè afflitti da disagi o malattie o
invalidità, temporanee o permanenti, che resta per loro l’unico modo di rapportarsi con il mondo reale, per cercare
informazioni ma anche dare il proprio contributo a chi ne cerca.

Per questo le due Land, Elegua e Recursion, propongono spazi di esposizione, in particolare Elegua, e spazi di
‘contribuzione’ al progetto, come le case o i negozi o i terreni stessi in affitto nella Città del Sole (il riferimento è al famoso filosofo italiano Tommaso Campanella) a Recursion, regione o ’sim’ intesa anche come luogo di sperimentazione di ‘cose’ nuove.

Perchè le Tasse (Tiers) sono salate, salatissime.



La Citta' del Sole

E per realizzare qualcosa di interessante per tutti servono prims, e tanti, e quelli di Elegua (che un mese fa ci
ponevano qualche problema), sommati a quelli di Recursion, sono ormai più che sufficienti alle esigenze di tutti
noi.

Vi chiedo un parere, su quanto scrivo, anche perchè, mentre penso di lasciare tutto invariato almeno per il periodo
natalizio, in cui spero affluiscano nuovi ‘costruttori’, ho forti timori di non riuscire, da solo, a mantenere un
livello di ‘tassazione’ così elevato (sono circa 350 $ al mese!).

Dunque, a tutti voi chiedo uno sforzo, soprattutto di partecipazione, di utilizzazione di quello che già c’è, che
dica a tutti noi che il gruppo esiste, coopera, promuove, eventi, incontri, mostre e quant’altro. Non vi chiedo
contributi in denaro!!!

Se però entro fine dicembre nulla di nuovo dovesse accadere, vi anticipo che metterò in vendita tutta la land di
Recursion, compreso il cottage (difettoso!) di J******* , e la parte di Elegua che comprende il Teatro, lo
spazio portoghese di K*****, ‘Joy’, e la mostra di S***** ‘Okupa! Resiste!’ (4000 m2 circa)

Resterà invece invariato lo spazio di 8000 m2 che va dal Caffe’ alla Libreria, e che comprende il negozio di
S*****, Un’Alleata, e la ‘chiesa’ di S******* (Intelligent Second Life).

Nessuno se la prenda a male! Ritirarsi spesso è saggio quanto avanzare! Vorrà dire che i tempi, almeno per l’Italia, non sono ancora maturi per grossi investimenti, soprattutto personali, o che non abbiamo ancora bene individuato cosa fare in SL e come farlo, e soprattutto come comunicarlo e condividerlo con altri…

Perchè se non altro SL sprona al ‘lavoro di gruppo’, e in questo campo abbiamo ancora tutti molto da imparare!

Ciao a tutti, e … se ci siete, battete un colpo!

Lapsus Weinstein

http://slurl.com/secondlife/Elegua/154/227/22

Nessun commento: