The Owl Pages

\

owllogo

The Daily Owl
Italian Journal of Psychology and Internet
Psicologia Online

WebPsych Partnership Member

ARCHIVIO

nelle pagine dell'archivio si ritrova la storia di
Italian Journal of Psychology and Internet - Psicologia Online
ma anche la storia della psicologia italiana e mondiale in rete
dal 1996 al 2000
(i link alle pagine web o alle immagini possono risultare datati e dunque errati)


Watch live streaming video from artemente at livestream.com

mercoledì 9 giugno 2010

NO alla Legge Bavaglio in Italia, OGGI 9 GIUGNO 2010 in Second Life. NO to the italian GAG LAW, in SL TODAY

Facciamo che BASTA di Adelchi Battista

mercoledì 9 giugno 2010

Gli ho chiesto il permesso su facebook di copioincollarlo qui..

ancora non è arrivato,

ma io sento il bisogno di condividere questa sua nota con tutti voi…

quindi lo faccio…..

Pubblicato da Alice Mastroianni

LEGGETE….LEGGETE E SENTITE QUESTO URLO……

——-

i commenti vi consiglio di aggiungerli a i già tanti che sono sulla sua note

NO TO THE SO-CALLED “LEGGE BAVAGLIO” (“GAG LAW”)
IN SECOND LIFE TOO
https://secure.avaaz.org/en/no_bavaglio/

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO ANCHE IN SECOND LIFE
http://www.valigiablu.it/

http://nobavaglio.adds.it/

Gag Order

http://en.wikipedia.org/wiki/Gag_order
NO ALLA LEGGE BAVAGLIO, ANCHE IN SECOND LIFE

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO, ANCHE IN SECOND LIFE

Siamo riusciti ad entrare in contatto con il gruppo Commonwealthisland in Second Life!

Un’isola dedicata all’informazione ed al no profit per condividere, informare, e lottare contro ogni tipo di forma di violenza, abuso, censura verso l’uomo, gli animali, la natura.

Un pannello NO ALLA CENSURA NELLA RETE, NO ALLA LEGGE BAVAGLIO è ORA ANCHE QUI http://maps.secondlife.com/secondlife/Commonwealth%20Island/78/153/22

SECOND LIFE IN DIFESA DELLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE

SECOND LIFE IN DIFESA DELLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE

SECOND LIFE IN DIFESA DELLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE

Facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=123386274368181#!/event.php?eid=123386274368181&ref=mf

Inizio: mercoledì 9 giugno 2010 alle ore 21.00
Fine: giovedì 10 giugno 2010 alle ore 0.30
Luogo: Manifestazione in-world

ORE 21
Albert Currlin Society (ACS)
- Concerto live di Sioux Nikolaidis e Itze …
Albert Currlin Society (ACS), Georgi (202, 230, 74)

http://maps.secondlife.com/secondlife/Georgi/202/230/74

ORE 23
Solaris island
- Sit-in con filmati, musica e lettura comunicati, con intervento libero dei presenti
- Foto avatars con bavaglio, che verranno divulgate nel web
Solaris Experiences, Solaris Island (231, 50, 137)

http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/231/50/137

PARTECIPANO

Il grillo in testa
Porto Cervo
IMPARAFACILE ISLAND
el sandinista
Commonwealth
ITLAND Social Network
Eutopia on Zinnia
stregatti
Square Italy
the supreme charme
greenhappyland
WDT Planet
Blue Lagoon
A Bottega con ArteMente
l’isola della creatività
solaris
I ragazzi della fenice
The Matrix Club, Saturnia
vulcano
BDSM Italia lifestyle
Mas Mental emotional
NIRVANA – A SENSE OF WONDER
Mental and emotional
Dominium BDSM
Moya Island


Protesta NO Bavaglio. 9 giugno 2010

AquilaDellaNotte Kondor

http://virtualworldsmagazine.wordpress.com/

Si è svolta nella serata di mercoledì 9 giugno, all’interno di Second Life, la manifestazione di protesta contro la legge bavaglio che si sta approvando in questi giorni in Parlamento. Per un’ora tutte le attività delle quasi trenta land italiane, che hanno aderito alla manifestazione, sono state sospese.

La protesta è iniziata con un concerto di Sioux Nikolaidis nella land “Albert Currlin Society (ACS)” e con una nutrita schiera di quasi 50 avatar che, esibendo bavagli e cartelli “No bavaglio”, hanno alimentato una kermesse, di impegno politico e sociale, che ha mostrato tutta la contrarietà del popolo di Second Life verso una politica oscurantista e coercitiva di tutte le forme di dibattito nella società italiana. Per una coincidenza non programmata, la televisione di stato trasmetteva, nella serata conclusiva di “Anno Zero”, una vibrata requisitoria del noto conduttore televisivo che descriveva lo stato comatoso in cui versa il dibattito politico e sociale sulle reti televisive italiane.

Il mondo della rete è sempre stato oggetto di tentativi di “normalizzazione”, fino ad arrivare a questa legge, che, nata con lo scopo di regolamentare il sistema delle intercettazioni telefoniche, ha gradualmente assunto i connotati di una “legge bavaglio”, in cui è anche confluito, inopinatamente, una norma sulla regolamentazione della pubblicazione (e delle smentite) delle notizie in rete. Una norma gravemente lesiva della libertà di espressione in rete.

La battaglia della sinistra, e di ampi settori dello stesso centrodestra, è servita solo a mitigare gli effetti dell’impostazione iniziale. Per quanto riguarda il comma sulla rete non è stata, fino ad ora, apportata alcuna modifica, ma l’annuncio della questione di fiducia che il Governo porrà in Parlamento non lascia ben sperare sugli esiti finali.

Crediamo che la protesta non debba cessare, poiché la battaglia sarà lunga e difficile, fino al possibile referendum abrogativo già annunciato da Di Pietro.

L’informazione in rete è uno degli ultimi baluardi per la libertà di informazione in Italia, non facciamola sparire.

9 GIUGNO 2010 NO ALLA LEGGE BAVAGLIO ANCHE IN SECOND LIFE

AliceMastroianni — 09 giugno 2010 — Anche noi diciamo no…da questo metaverso ….anche se nessuno ci sentirà…….

Parole importanti lette insieme in Second Life contro la legge bavaglio http://alicemastroianni.blogspot.com/2010/06/parole-importanti-lette-insieme-in.html

Nessun commento: